Iseo Jazz 2020 – Waltz for Evans

Quest’anno Iseo Jazz – La casa del jazz italiano non avrà la sua ventottesima edizione. 

Le conseguenze del Covid 19, soprattutto in un’area colpita duramente come quella del lago d’Iseo (e della provincia di Bergamo) si sono fatte sentire.

La rassegna ha comunque voluto testimoniare la sua presenza e il suo radicamento sul territorio, commemorando le vittime del Covid 19, con un unico ma significativo concerto, in prima esecuzione assoluta, frutto della collaborazione tra tre festival: Iseo Jazz, il Grey Cat (che ha programmato il concerto il prossimo 3 agosto a Follonica) e il Firenze Jazz Festival.

Domenica 19 luglio alle ore 21, sul sagrato della Pieve di Sant’Andrea ad Iseo, sul palco sono saliti Enrico Pieranunzi al pianoforte, Stefano Cocco Cantini ai sassofoni e Maurizio Franco ai testi e voce ed hanno presentato Waltz for Evans – Musiche e letture nel quarantennale della scomparsa di Bill Evans.

Il progetto speciale di ben tre festival (Grey Cat, Iseo Jazz, Firenze Jazz Festival) è un omaggio al grande pianista americano ed unisce musica e letture in un articolato spettacolo nel quale ai duetti e ai soli dei musicisti si alterneranno letture sui brani eseguiti.
Daniela Crevena l’ha fotografato per voi.